Team Working

Migliorare il work life balance: guida per gli sviluppatori

Work life balance è un'espressione che indica l'equilibrio tra la sfera professionale e quella privata, per far convivere i due aspetti in maniera più produttiva e salutare.

Il concetto, nato in Gran Bretagna negli anni '70, è molto più ampio di un tempo e, nell'ultimo periodo, è diventato un elemento determinante per le proprie scelte lavorative. Oggi infatti i lavoratori si sono resi conto che, per ottenere un benessere psico-fisico generale, è fondamentale bilanciare l'attività professionale con la propria vita personale.

Perché il work life balance è così importante?

Rispetto al passato, i valori che le persone ricercano sul posto di lavoro sono, in parte, cambiati. Soprattutto le nuove generazioni evidenziano un bisogno di equilibrio vita-lavoro che prima non veniva considerato e comunicato a sufficienza dalle imprese.

Per questo motivo alcune aziende hanno cominciato a dare molta importanza al benessere dei propri dipendenti, prendendo anche atto delle implicazioni positive di questo cambio di paradigma lavorativo. Motivazione e soddisfazione sul posto di lavoro sono infatti due degli ingredienti principali per favorire il team working, la produttività e il raggiungimento degli obiettivi.

Work life balance: la situazione in Italia

Secondo una ricerca del 2022 effettuata da Randstad "Employer Brand Research 2022" l'equilibrio vita-lavoro è uno dei fattori più importanti che le persone valutano quando devono scegliere una nuova realtà aziendale.

L'indagine condotta da Randstad in Italia ha messo in evidenza quali sono i fattori che determinano le scelte di un potenziale dipendente nella scelta del datore di lavoro.

In particolare ne individua 5 in ordine di importanza:

  • buon equilibrio tra vita lavorativa e vita privata (65%),
  • atmosfera di lavoro piacevole (65%),
  • retribuzione e benefit interessanti (61%),
  • sicurezza sul posto di lavoro (58%),
  • visibilità del percorso di carriera (54%)

Da questa ricerca si evince che la maggior parte del campione coinvolto ritiene che l'equilibrio tra vita privata e lavoro sia uno degli elementi più rilevanti e prioritari per le proprie scelte professionali. La scala dei valori, rispetto al passato, è quindi cambiata e oggi si prediligono altri fattori come appunto:

  • un ambiente di lavoro stimolante e dinamico,
  • una formazione continua che permetta una crescita professionale,
  • la flessibilità lavorativa,
  • la partecipazione a progetti interessanti e innovativi.

Tutti aspetti che contribuiscono a formare quello che appunto viene definito come il work life balance che dovrebbe essere un aspetto prioritario per le aziende che guardano al futuro.

Equilibrio tra lavoro e vita privata: guida per gli sviluppatori

Prima di tutto è importante sottolineare che il work life balance perfetto in assoluto non esiste, in quanto è diverso per ogni individuo.

La vita di uno sviluppatore può essere molto stressante, con periodi molto densi di task e progetti da portare a termine. Tuttavia, soprattutto in questi casi, mantenere un ottimo equilibrio tra lavoro e vita privata è essenziale. Ecco alcuni consigli per evitare il burnout e mantenere alta l'efficienza:

  • Definire le priorità: Avere una chiara distinzione della priorità delle task giornaliere permette anche di pianificare lo svolgimento delle attività ad alta priorità nei momenti della giornata in cui si è più energici (alcuni individui sono più reattivi al mattino mentre altri hanno più energia durante le ore pomeridiane).
  • Identificare eventuali problemi: riconoscere i problemi che potrebbero causare colli di bottiglia e blocchi nel flusso di lavoro è il primo passo per risolverli e rendere il workflow più fluido.
  • Lavorare con il metodo Agile: DevOps e Agile sono strumenti che possono migliorare la collaborazione e la comunicazione all'interno del team di sviluppo.
  • Definire dei confini: soprattutto lavorando da remoto, è difficile disconnettersi totalmente anche fuori dall'orario di lavoro. - Evitare di controllare mail o task quando si è in pausa o dopo l'orario di lavoro e rispettare il proprio tempo personale è un ottimo punto di partenza per il work-life-balance.

Grazie a tutti questi accorgimenti e consigli sarai in grado di trovare il tuo equilibrio e questo, oltre che portare vantaggi dal punto di vista individuale, potrebbe essere fondamentale anche per il tuo team. Infatti tutte le esperienze personali in cui siamo coinvolti al di fuori del lavoro si possono tradurre in nuove idee e nuove prospettive da portare all'interno dell'organizzazione aziendale.

Equilibrio vita-lavoro in Orangeloop

"Do you know that in Google if you're working more than 40 hours a week all the time then your team will get attention because there is something wrong with the team, and it will get corrected."

È davvero necessario lavorare oltre l'orario lavorativo? Secondo Google (e anche secondo noi), no. Un team ben organizzato e con un flusso di lavoro agile permette a tutti i membri un buon equilibrio vita-lavoro, completando tutte le task nell'orario lavorativo e garantendo il benessere di tutti.

Tutti i membri del nostro team sono giovani programmatori, accomunati dalla passione per l'informatica, ma con tanti interessi personali che vogliamo coltivare! Diamo particolare importanza alla vita privata ed è per questo che garantiamo flessibilità oraria e la possibilità di scegliere se lavorare in sede o da remoto.

Per noi è indispensabile assicurare ai nostri dipendenti un equilibrio tra lavoro e vita privata e ci impegniamo a salvaguardare questi valori anche per tutti i nuovi collaboratori che entrano nel Loop!

Perché entrare in Orangeloop ?

Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti per accrescere il nostro Team. Ti rivedi in quello che hai appena letto e nei nostri valori? Inviaci il tuo CV!

Ecco 6 buoni motivi per sceglierci:

  • Ambiente stimolante: troverai un ambiente sereno in grado di supportarti in ogni fase del lavoro per esprimere al massimo il tuo potenziale.
  • Orari flessibili: la flessibilità degli orari ti garantirà più tempo per conciliare vita privata e lavoro.
  • Formazione: verrai inserito in un programma di crescita per raggiungere i tuoi obiettivi e coltivare le tue passioni professionali.
  • Progetti interessanti: potrai lavorare su progetti stimolanti e innovativi.
  • Team building: partecipare ad eventi, fiere di settore e uscite di gruppo per accrescere la fiducia reciproca e la collaborazione. Siamo un team!
  • Attrezzatura e gadgets: oltre al laptop aziendale ti verranno forniti gadget esclusivi per entrare davvero nel loop

Stai cercando una realtà dove valorizzare il tuo talento? Cerchiamo giovani professionisti che sappiano sperimentare e apprendere. Cosa aspetti? Entra nel nostro team. Guarda le nostre posizioni aperte

Kristian Notari

Kristian Notari

3 min
#Work life balance
#Lavoro e vita privata

Contattaci

Cerchi soluzioni e software ad alta tecnologia per la tua azienda? Contatta ora il nostro staff specializzato ed ottieni una consulenza.

Se cerchi supporto per i processi di decision-making, problem-solving, strategy optimization o per lo sviluppo di soluzioni e software adatti alla tua azienda lo hai trovato. Contatta ora il team specializzato di Orangeloop per dare vita ai tuoi progetti.